Da Techup a Fotozona

Panasonic: tutto per il 3D

di Giulio Mandara

0
Panasonic_3D_Camcorder_HDC-SDT750 apertura.jpg

Panasonic: tutto per il 3D

Average: 5 (1 vote)
06
10 2010

Panasonic ha anninciato la sua strategia per i prossimi mesi: puntare tutto sul 3D. Del resto la casa giapponese non è nuova a scelte coraggiose e controcorrente, e se non è la sola a muovere i primi passi verso la terza dimensione, è di sicuro l'azienda che al momento dispone dell'offerta più ampia per il mercato consumer.

La AG-3DA1 è la videocamera professionale 3D di Panasonic. Ad essa viene affiancato un modello alla portata di tutti.

Quasi in contemporanea Panasonic presenta infatti novità che hanno a che fare con la visione stereoscopica nel campo delle fotocamere, dei televisori e delle videocamere. Allo stesso tempo si prepara a supportare grandi produzioni hollywoodiane e a guardare con il massimo interesse le sperimentazioni delle PayTv che metteranno a disposizione contenuti 3D per il grande pubblico. In Panasonic sono infatti ben consapevoli che la penetrazione del 3D dipenderà in larga misura dalla veloce disponibilità dei contenuti.

Videocamera: Panasonic HDC-SDT750

Per il mercato consumer, Panasonic è la prima a vendere una vera videocamera 3D a un prezzo ben più abbordabile dei 20 mila euro necessari per la professionale AG-3DA1. La HDC-SDT750, costa infatti 1400 euro, ed è realizzata accoppiando a un camcorder FullHD di fascia alta basato su triplo sensore Cmos da 9,15 Megapixel totali (3,03x3), un adattatore ottico rimovibile con due obiettivi. Altri dettagli li trovate nella nostra notizia di luglio.

La Panasonic HDC-SDT750, primo camcorder 3D per il mercato  consumer: costa 1399 euro.

 

Fotocamera: Panasonic Lumix GH2 con adattatore 3D

Per quanto riguarda la cattura di immagini statiche in 3D Panasonic, ha lanciato il primo obiettivo a doppia lente per le fotocamere Lumix G Micro Quattro Terzi, già compatibile con l'ultima GH2, e presto utilizzabile anche dalla G2 tramite aggiornamento firmware. La luminosità dell'adattatore è decisamente modesta (F12) ma i risultati all'aperto e in ambienti ben illuminati sono molto soddisfacenti, come abiamo potuto verificare direttamente in un primo contatto. Questo obiettivo costa 249 euro.

 

L'ultima Panasonic Lumix GH2 è in grado di riprendere in 3D con l'obiettivo 3D (sopra).

Altre informazioni sulla Lumix GH2 le trovate su Fotozona a questo link.

 

Televisori: Panasonic GT20 e VT20

Sul fronte della riproduzione dei contenuti, i TV 3D Full-HD al plasma di Panasonic sono in prima linea. Panasonic è rimasta infatti ostinatamente legata alla tecnologia al plasma, mentre molti si concentravano sullo sviluppo degli lcd, e se il 3D avrà successo la loro perseveranza sarà premiata. I sistemi al plasma rappresentano infatti la tecnologia migliore per la visualizzazione della terza dimensione, in grado di mantenere la massima luminosità e ridurre il crosstalk (sovrapposizione delle immagini per l'occhio destro e sinistro).

 

La gamma è ora decisamente completa: i TV al plasma 3D Full-HD Panasonic partono da 1499 euro, col nuovo TX P42 GT20, e arrivano a 4999 con il 65” della serie VT20, passando per i 46” (2.299 euro) e i 50” (2599 euro), sempre della serie VT20, tutti con due paia di occhialini 3D inclusi. Già il modello entry level include anche l'accesso ai cotenuti Internet (video, news, meteo, inforamzioni finanziarie).

Il nuovo TV Viera 3D Full-HD GT-20.

Così Panasonic mette il 3D a disposizione di tutti, dopo aver già realizzato le prime riprese 3D per un evento sportivo a livello europeo (il Rolland Garos lo scorso maggio) e completa l'offerta per la riproduzione dei contenuti, con i lettori blu-ray e i monitor per il gaming. Panasonic aveva già introdotto negli anni scorsi, nei sistemi home cinema, il primo TV 3D Full-HD da 103”, e poi il 50”. TV al plasma Panasonic hanno avuto diversi riconoscimenti (ultimo un TIPA Awards) e sono dichiarati i migliori anche per la riproduzione di cotnenuti 2D.

Sul fronte dei contenuti già realizzati, l'amministratore delegato di Panasonic Italia Claudio Lamperti fa notare come nel giro di pochi mesi il sogno di portare in tutte le case, e non solo al cinema, i contenuti 3D stia diventando sempre più realtà: cresce l'offerta di film 3D ma anche di contenuti televisivi (a Sky si aggiungeranno Mediaset e La7).

Panasonic Eco Ideas
Oltre all'innovazione sul fronte dei prodotti, Panasonic punta anche a diventare la prima Green Inniovation Company entro il 2018, centenario della fondazione: con soluzioni per la casa ecologica: pannelli solari, accumulatori di energia, celle a combustibile. Nel 2009 ha già ridotto le emissioni di CO2 al 47% rispetto al 1990 e punta al 35% nel giro di altri 3-5 anni, per arrivare alle emissioni zero.


Commenti

Ultime Notizie

Venerdì 23 Marzo 2012

Mercoledì 8 Febbraio 2012

Martedì 3 Gennaio 2012

  • Top Brands 2011, sul web domina Google

    [Internet]

    Nielsen presenta la classifica dei brand più "frequentati" nel 2011: nel settore digitale per gli USA ci sono i siti, i social network, le piattaforme per i video e gli smartphone. Molte conferme e qualche sorpresa

    google_labs_100.jpg

Lunedì 2 Gennaio 2012

Venerdì 30 Dicembre 2011

  • Google Flights, polemiche ad alta quota

    [Internet]

    Nuovo canale di ricerca di Google, più completo negli USA, che permette non solo di cercare informazioni sui voli ma anche di prenotarli direttamnte dalle compagnie aeree: i servizi concorrenti protestano per abuso di posizione dominante

    google-flights_100.jpg