Da Techup a Fotozona

Windows 7, crescita record su Vista: battuto Mac OS X

Ancora nessun voto
22
01 2010
windows_7_c_100.jpg

Di Giulio Mandara

Nel 2009 il market share di Windows cala, ma il nuovo OS supera le tre ultime versioni di Mac OS X insieme, e batte di netto anche il suo predecessore nei mesi del lancio

  Se Microsoft con Windows 7 voleva rifarsi dell'insuccesso di Vista, pare proprio ci stia riuscendo alla grande. Secondo le statistiche di Net Applications, il nuovo sistema operativo, lanciato a fine ottobre, sta avendo una penetrazione nel mercato mondiale degli OS molto superiore alla versione che l'ha preceduto: dopo un mese dal lancio il 4% contro 0,93% di Vista; dopo due mesi, il 5,71% contro il 2.04%.

Windows 7 nei primi mesi sta avendo un successo molto superiore di Vista (foto: Ars Tecnica).

Diverse le ragioni che si possono individuare: la più importante è il clima di attesa e aspettativa che Redmond ha saputo creare  attorno alla nuova release; poi il successo delle beta (le versioni provvisorie) di W7; poi il fatto che Windows 7 è arrivato in tempo per la stagione natalizia, a differenza di Vista; quest'ultimo, infine, doveva competere con Windows XP, che è rimasto sul mercato per un tempo lunghissimo (otto anni). E che è ancora il più diffuso: Vista e W7 insieme hanno un terzo delle quote di XP.  

Windows 7 domina anche l'ultimo mese del 2009 come crescita: tra novembre e dicembre in nuovo OS ha guadagnato l'1,71%  del mercato, passando dal 4%  al 5,71% del totale, superando da solo tutte le ultime versioni in circolazione di Mac OS X (dalla 10.4 al'ultima 10.6), tutte in calo eccetto l'ultima è cresciuta dello 0,22. Mentre Windows, tenendo conto delle diverse versioni, è calato da 92.52a  92.21% (-0,31%), molto più di Mac (-0,01%, da 5,12 a 5,11%). Complessivamente, in questo periodo è cresciuto solo Linux, sia pure di poco, dall'1% all'1,02%.
 
Nell'ultimo mese dell'anno scorso solo Linux ha fatto registrare una crescita (fonte: Ars technica).
 
Ma è soprattutto rispetto a tutto il 2009 che Windows 7 fa segnare un recupero in "zona Cesarioni": l'anno scorso Windows ha perso il 2,45% (da 93,66% a 92,21%) mentre i concorrenti sono cresciuti, Mac OS dal 4,71% al 5,11% e Linux dallo 0,90% all'1,02%). 
 
Le previsioni per il 2010 sono per un drastico calo di XP (sotto il 50% di market share), il sorpasso di XP su Vista e e di Mac OS X 10.6 sulle altre due versioni 10.5 e 10.4 insieme.
 
XP è ancora la versione di Windows più dìffusa, ma per 2010 si prevede un netto calo  a favore di W7 (fonte: Ars technica).
 

Commenti

commenti

Spero che la gente si svegli

Spero che la gente si svegli e abbandoni definitivamente Xp per passare a Windows 7 o MAc o Linux....
Xp era pieno di bug e troppo instabile, un obrobrio di sistema operativo.
Per chi vuole rimanere fedele a Windows si compri il 7, che finalmente è un sistema operativo coi fiocchi....

Ultimi Articoli

uDraw, più seria anche per Xbox e Ps3

uDraw_X360_solo_periferica.jpg [HW&SW - Approfondimento]

Si rinnova la tavoletta grafica da console per giocare con il disegno. Ora alla versione Wii si affiancano due più potenti edizioni per le console Microsoft e Sony, con superficie touch e alta definizione. E per Natale sono arrivate le confezioni regalo.

L'idea di Steve

macintosh_b.jpg [HW&SW - Approfondimento]

Ricordo un Apple 2 che trent’anni fa faceva musica e il primo Macintosh che disegnava scarpe col mouse. Ma, come ha detto lui, gli anni migliori di Apple sono davanti a noi

AirMax5, lo Shuttle degli access point

cinque.png [Internet]

Un access point capace di trasmettere a una ventina di chilometri è un vero gioiello. Se poi garantisce una relativa protezione e immunità dalle interferenze e costa poco, merita più di uno sguardo d'attenzione

Sony, web e 3D a tutto campo

NX705_SU40NX1_QRIOCITY.jpg [Audio/Video - Approfondimento]

Sony offre una nuova gamma di contenuti e servizi web, a pagamento ma anche gratuiti, disponibili non solo sui TV ma anche su Bluray, PC, home theatre. E una nuova gamma di prodotti per fotografare e filmare in 3D

Fritz!Fon MT-F, oltre il cordless

AVM_FRITZBox_7390_und_FRITZFon_MTF_en_Web - 400.jpg [HW&SW]

A distanza tre mesi circa dalla disponibilità, sul mercato internazionale, del 7390, AVM gioca una carta originale presentando un apparecchio telefonico portatile dalle caratteristiche davvero singolari e del tutto innovative.

Prova Airlive WN-350R e Air3G

Wi-Fi System.jpg [HW&SW]

Airlive è una giovane azienda che ha saputo, in pochi anni, conquistare il mercato mondiale grazie a un'attenta individuazione di nicchia dei suoi prodotti e a una costante ricerca che l'ha portata a realizzare, negli ultimi tempi, periferiche di grande qualità e notevole interesse.
Partita come costruttore di router/modem di costo ragionevole dalle caratteristiche piuttosto standard, da un paio d'anni ha intrapreso la strada della realizzazione di prodotti più sofisticati, la cui punta dell'iceberg è rappresentata dal WHA-5500CPE, un potente access point outdoor capace di una copertura teorica fino a 25 km.


Ultime Notizie

Venerdì 23 Marzo 2012

Mercoledì 8 Febbraio 2012

Martedì 3 Gennaio 2012

  • Top Brands 2011, sul web domina Google

    [Internet]

    Nielsen presenta la classifica dei brand più "frequentati" nel 2011: nel settore digitale per gli USA ci sono i siti, i social network, le piattaforme per i video e gli smartphone. Molte conferme e qualche sorpresa

    google_labs_100.jpg

Lunedì 2 Gennaio 2012

Venerdì 30 Dicembre 2011

  • Google Flights, polemiche ad alta quota

    [Internet]

    Nuovo canale di ricerca di Google, più completo negli USA, che permette non solo di cercare informazioni sui voli ma anche di prenotarli direttamnte dalle compagnie aeree: i servizi concorrenti protestano per abuso di posizione dominante

    google-flights_100.jpg